Warning: mysql_fetch_assoc(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /var/typo3_src-4.0.4/t3lib/class.t3lib_db.php on line 802

Warning: mysql_free_result(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /var/typo3_src-4.0.4/t3lib/class.t3lib_db.php on line 827

Warning: mysql_fetch_assoc(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /var/typo3_src-4.0.4/t3lib/class.t3lib_db.php on line 802

Warning: mysql_free_result(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /var/typo3_src-4.0.4/t3lib/class.t3lib_db.php on line 827

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/typo3_src-4.0.4/t3lib/class.t3lib_db.php:802) in /var/typo3_src-4.0.4/typo3/sysext/cms/tslib/class.tslib_fe.php on line 2853
Amore 14: Libri

Libri

HO VOGLIA DI TE

Collana: Universale Economica
Pagine: 416

Compralo su laFeltrinelli.it

Premio Città di Padova 2006

In breve
Lo avevamo lasciato con una domanda: riuscirò mai a tornare lì, dove solo gli innamorati vivono, tre metri sopra il cielo? E le risposte stanno per arrivare... Il seguito di Tre metri sopra il cielo, da cui è stato tratto il film Ho voglia di te di Luis Prieto, con Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti.

Il libro
Il seguito di Tre metri sopra il cielo. Perché nessuna storia finisce mai davvero. E a volte si trasforma in ciò che non avresti mai potuto immaginare. Step è partito e sta per tornare. Sta per scoprire che niente è mai uguale a come lo avevi lasciato. O meglio, a come ricordavi che fosse. Così tutto cambia e rivela la sua vera faccia. Step sulla sua moto per le strade di Roma, ritrova la banda dei Budokani, cresciuta e forse diversa. Schello, Lucone e gli altri, sempre ribelli ma un po’ più consapevoli… Il dolore lascia dei segni dentro, prima ancora che sulla pelle. Anche Babi troverà delle risposte. Step imparerà che non sempre, in amore, sappiamo ciò che vogliamo davvero. Anche quando ci sembra d’essere sicuri. Scopriremo che il perbenismo è solo il tentativo inutile di rendere perfetto ciò che non lo è, che non può esserlo in nessun modo. Lo capirà sulla sua pelle la famiglia Gervasi. Scopriremo anche che il rapporto interrotto tra un figlio e sua madre può riservare risvolti inaspettati. E se tutto esplode e non va come doveva, c’è sempre spazio per un sorriso e per ricominciare. Federico Moccia torna col suo stile diretto e intenso a mostrarci come il presente si intreccia sempre al passato, prima di diventare futuro. Un futuro non scontato. Perché nemmeno l’amore lo è mai.

Approfondimento
“Tornano Babi e Step. Tornano perché la distanza ha senso solo se poi ci si guarda di nuovo negli occhi. E per qualche risposta in più che ora hanno in tasca, ci sono mille nuove domande che arriveranno. Babi, Step, Pallina, Daniela, Raffaella, Paolo... nomi che conosciamo bene. E che tornano ora, per mischiarsi con altri, nuovi. Perché il gioco della vita non si ferma. Non si deve fermare. E l’amore ha le sue regole, bellissime e sempre diverse da come le avevi sognate.”
Federico Moccia

   

3MSC EMOZIONE E SOGNO
con Palazzo Irreale

Collana: Fuori collana
Pagine: 208 + 64 tavv. a colori

Compralo su laFeltrinelli.it

In breve
Tre metri sopra il cielo è diventato un musical. Step e Babi ballano, cantano, raccontano la loro storia d’amore. Questo è il libro che racconta come le emozioni di una storia indimenticabile diventano indimenticabili quando si trasformano in canto, ballo, poesia del teatro.

Il libro
Step e Babi ballano, cantano, raccontano la loro storia d’amore. E ancora una volta accade il miracolo. Ancora una volta torna immensa l’emozione. In questo libro sono assemblati molti materiali diversi che confluiscono tutti intorno alla nuova anima di gesti, parole e musica che Palazzo Irreale ha costruito partendo dal romanzo bestseller di Federico Moccia.
Ecco allora il copione e i testi delle canzoni. Il diario di lavorazione degli autori, attori e tecnici che ci raccontano la costruzione dello spettacolo ma anche il rapporto con il romanzo. Compaiono inoltre alcuni brani dei temi che Palazzo Irreale ha commissionato ad alcune scuole perché i più giovani provassero a spiegare il senso di “essere tre metri sopra il cielo”.
Il volume è impreziosito da più di cento foto che testimoniano le diverse fasi dello spettacolo, dalle audizioni alle prove: dalla scelta di Babi e Step (Massimiliano Varrese) alla composizione di tutto il cast. Federico Moccia introduce il libro. E Mauro Simone, il regista, ci offre la “sua” versione di Tre metri sopra il cielo.

   

TRE METRI SOPRA IL CIELO
La versione del 1992


Collana: Universale Economica
Pagine: 400

Compralo su laFeltrinelli.it

In breve

“Lei era una ragazza romantica, lui un tipo violento. Il destino un giorno li fece incontrare e cominciarono i guai per tutti…” (dalla quarta di copertina dell’edizione Ventaglio, Roma 1992). La “versione del 1992”, pubblicata in edizione speciale nel 2005 e ora riproposta in Universale Economica.

Il libro
Il successo di Tre metri sopra il cielo è una bella realtà. È diventato un libro di culto, il “primo libro” di un numero sterminato di giovani, il libro che ha fatto da ponte a generazioni diverse. E il titolo è diventato uno slogan comparso sui muri di moltissime città: “Io e te tre metri sopra il cielo”. Federico Moccia ha raccontato ai suoi lettori la storia del romanzo: che fu pubblicato in poche migliaia di copie nel 1992 e che poi ha circolato in fotocopia e che infine è stato aggiornato e parzialmente riscritto. Una storia che ha creato curiosità e attesa. Ebbene questa è la “versione del 1992”, pubblicata in edizione speciale nel 2005 e ora riproposta in Universale Economica. Questa versione ha settanta pagine in più rispetto al romanzo pubblicato in Super UE nel 2004. Ci sono più sfumature, più episodi, ed è viva tutta l’atmosfera della fine degli anni ottanta. È integra come se Step e Babi ricominciassero a vivere là dove sono nati, nel loro tempo, nella loro stagione indimenticabile.

Dal Blog di Federico Moccia
“Quando hai la fortuna di imbatterti in un libro come questo, li leggi in una sera e poi… vorresti non averlo ancora letto.” (Vince 3 aprile 2004)
“…il tuo non è un libro, è l’Amore… è una scarica di adrenalina che fa scoppiare il Cuore.” (Dona 6 maggio 2004)
“Sono strafelice di terminare la mia gravidanza avendo letto come ultimo libro il tuo… sperando di aver trasmesso tutte le mille emozioni provate durante la lettura anche alla mia Lara!” (Micol 10 maggio 2004)
“Ho preso 7 e mezzo!! Miracolo! La prof mi ha detto che ho parlato molto bene dell’adolescenza e mi ha detto anche che se tutti hanno fatto il tema su questo libro, deve essere molto bello.” (Lalla 30 settembre 2004)
“Sono un’insegnante non più giovane e non mi vergogno a dire che, mentre leggevo il tuo libro, ho pianto come una fontana; non so se perché rivedevo me da giovane o perché vedevo in Babi mia figlia adolescente.” (Rosy 13 novembre 2004)

   

TRE METRI SOPRA IL CIELO

Collana:
Super Universale Economica
Pagine: 320

Compralo su laFeltrinelli.it

Premio Torre di Castruccio, sezione Narrativa e Saggistica 2004
Premio Insula Romana - Sezione giovani adulti 2004


In breve
Un libro di culto che è circolato in versione fotocopiata fra i giovani romani. Una grande storia d’amore. Da una parte i giovani, la vita di gruppo, le moto, le sfide, dall’altra i vuoti e i silenzi di famiglie infelici. Un microcosmo di vite arrabbiate che cerca di staccarsi da terra.

Il libro
Le ragazze vestono Onyx, o qualunque sia l’ultima marca in fatto di body, parlano di Avant, di Marsan e delle mode dell’ultimo minuto. I ragazzi invece girano con il loro "Vitarino" o meglio con la Bmw lunga, magari fregata al papà. Le ragazze si preparano a incontrare il ragazzo della loro vita. I ragazzi si sfidano in prove di resistenza fisica, di velocità, di rischio. Fino all’ultimo respiro. Sullo sfondo di una frenetica vita di clan, di banda (il mitico gruppo dei budokani: Schello, Pollo, Lucone), Step e Babi si incontrano. Babi è un’ottima studentessa, Step (Stefano) è un violento, un picchiatore, uno che passa i pomeriggi in piazza davanti al bar con gli amici o in palestra e la sera sulla moto o nella bisca dove si gioca a biliardo. Appartengono a due mondi diversi, ma finiscono per innamorarsi. Non è un rapporto facile perché nessuno dei due cede facilmente. Eppure si trasformano. Babi sembra irriconoscibile agli occhi dei genitori. Step rivela aspetti che ben poco collimano con la sua immagine – faticosamente costruita – da superduro. E in effetti muscoli palestra e violenza nascondono un trauma, un nodo irrisolto che getta un’ombra scura sulla vita familiare di Step e sulla tormentata love story con Baby.

Amore 14 sul tuo i-Pod

Scopri le nuove sorprese sonore di Amore 14. Si comincia con una bellissima lettura dal romanzo. Carica i file sul tuo i-Pod o sul tuo lettore Mp3! Ascoltali nei luoghi preferiti! Diffondili tra gli amici!

Vai su i-Tunes e scarica gratis

FEDERICO MOCCIA IN VIDEO
clic sul tv per commento

LE PRESENTAZIONI

L'8 ottobre Federico sarà a Firenze alla Libreria Feltrinelli via dei Cerretani, ore 18:00

Scrivi, racconta, chiedi!

Hai curiosità sul nuovo libro? L'hai già letto? Vuoi dirci quanto ami i romanzi di Moccia? Hai qualche pensiero speciale? Voglia di conoscere "mocciose" e "mocciosi"?
Leggi e manda messaggi

Le wish-list di caro

sempre up-to-date

Abbonati subito alla newsletter di Federico Moccia: non perderti neppure una novità!